Menu

Icarum Formazione

header photo

Cerca nel sito

CORSI DI AGRICOLTURA

La Misura 111 del Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 finanzia le attività di formazione, informazione e diffusione delle conoscenze, quali supporti indispensabili agli operatori del settore agricolo-forestale per definire e attuare opportune scelte professionali.

Gli interventi formativi e informativi previsti dalla Misura 111 del PSR 2007 - 2013  vengono posti al servizio del sistema produttivo con l'obiettivo di indurre la crescita professionale e culturale degli operatori, favorendo l'innalzamento del livello di competitività delle imprese nel rispetto di un utilizzo sostenibile delle risorse

ICARUM,consapevole che il vantaggio competitivo viene raggiunto solo con idee e progetti di agrozootecnia in grado realmente di realizzare una economia vincente, propone 3 corsi di zootecnia minore innovativa:

2 corsi di allevamento della chiocciola o elicicoltura integrata innovativa e 1 corso di apicoltura innovativa bioambientale

In questo senso ICARUM, propone percorsi formativi nel pieno rispetto dei 3 principi Ue: innovazione, competitività, tecnologia in quanto:

CORSI DI ELICICOLTURA INTEGRATA INNOVATIVA

Sono corsi di 150 ore cadauno che comprendono il 30% di ore di stage. La parte teorica viene svolta in aula didattica nella sede di Roma e la parte pratica residenziale nella sede di Viticuso (FR) dove verrà allestito un allevamento su moduli al chiuso in collaborazione con l'UNE- Unione Nazionale Elicicoltori. E' stato scelto questo percorso formativo perchè ICARUM è convinta della validità di una proposta che, al momento, ha pochissima concorrenza e una grande richiesta. Realizzare un allevamento di chiocciole richiede un modesto investimento, piccole e medie estensioni di terreno e una modesta mano d'opera.

CORSO DI APICOLTURA INTEGRATA BIOAMBIENTALE INNOVATIVA

Percorso formativo di 150 ore comprendente il 30% di stage residenziale pratico nella sede di Viticuso, dove verrà allestito un allevamento di piccole dimensioni ma comprendente le attrezzature per l'estrazione e la lavorazione del miele dei prodotti apistici. La parte teorica verrà realizzata in aula presso la sede di Roma. ICARUM è consapevole del particolare declassamento del miele in relazione alla grande importazione extra comunitaria che invade l'Italia con mieli a basso prezzo e di qualità mediocre ma punta, con questo corso, alla valorizzazione non del miele ma dei suoi derivati (melissocosmetica, propoli, polline, dolci, marmielate, cera d'api, pappa reale, ecc.) L'apicoltura italiana attualmente produce derivati di prodotti apistici di qualità nettamente superiore a livello mondiale ma ne produce in modeste quantità. Prodotti come l'idromiele e il propoli medicinale sono attualmente quasi sconosciuti. ICARUM lancia questa sfida economica per le produzioni apistiche alternative che rispettano in pieno i principi di competitività, originalità ed innovazione della Ue, principi che potrebbero riuscire vincenti nella attuale gara economica produttiva.