Menu

Icarum Formazione

header photo

L’idea è partita dalla Russia nel 2003 ma è in Repubblica Ceca, dove è arrivata recentemente, che sta avendo i migliori risultati. In Italia ancora non è molto diffusa come attività lavorativa. Stiamo parlando del TUTTOFARE DOMESTICO. Chi non ha, nella propria casa, una serranda rotta, un tavolo che zoppica, un  asciugacapelli costosissimo ma guasto, un ferro da stiro che non scalda, ecc. e infiniti altri oggetti e cose che è impossibile riparare perchè NON ESISTONO PIU' negozi di riparazione di piccoli oggetti oppure persone pratiche che vengono a casa e riparano la serranda o il tavolo. Tanti anni fa c'èra il portinaio, a lui ci si rivolgeva per tutto ed era un sistema anche per "arrotondare" il suo compenso condominiale. Dove non arrivava pensava lui a chiamare un tecnico o un falegname o un idraulico o altro. Ma oggi ? Nell'era delle automobili elettriche e dei televisori a plasma non c'è posto per le "piccole riparazioni domestiche" e allora si butta l'asciugacapelli, il ferro da stiro, si lascia la serranda alzata con la corda rotta e si mette un pezzetto di carta sotto il tavolo che zoppica. Sono moltissime le famiglie che, venendone a conoscenza, ricorrerebbero a qualcuno disposto a venire a casa a riparare piccole cose e a fare piccoli lavori di manutenzione: sistemazione tapparelle, riarazione prese elettriche,piccole perdite d'acqua, cura giardino, montaggio e spostamento mobili e molto altro ancora. Per fare questa attività basta un telefono con una segreteria telefonica e... na borsa degli attrezzi!