Corso Responsabile Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) per datore di lavoro 

L’RSPP è il responsabile del servizio di prevenzione e protezione, una figura obbligatoria in ogni azienda che abbia lavoratori o soci lavoratori. Il responsabile del servizio di prevenzione e protezione può essere sia il datore di lavoro che un consulente esterno che abbia i requisiti previsti dalla legge. Il datore di lavoro Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione collabora con i Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza e, ove previsto, con il medico competente per la realizzazione del documento per la valutazione dei rischi.

Perché il datore di lavoro possa assumere in proprio l’incarico di RSPP è necessario un corso di formazione ad hoc.

Icarum eroga nella propria sede di Roma, presso le aziende e in modalità online con e-learning, corsi di formazione dedicati ai datori di lavoro che vogliano assumere il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione.

L’Accordo entrato in vigore il 26 gennaio 2012 limita la formazione e learning per l’RSPP ai Moduli 1 e 2 per un totale online di 12 ore e, dopo, Il percorso formativo, dovrà essere completato ed integrato in relazione ai livelli di rischio con la frequenza di corsi frontali relativi al modulo 3(tecnico) e al modulo 4(relazionale), non eseguibili a norma di legge in modalità e-learning, con durata residua variabile in relazione al livello di rischio aziendale. 

Pertanto, oltre le 12 ore in modalità e-learning, dovranno essere somministrate lezioni in aula secondo questo schema:

– Rischio Basso: 4 ore;

– Rischio Medio: 20 ore

– Rischio Alto: 36 ore;

 

ARGOMENTI DEL CORSO

Modulo 1: Normativo– giuridico

  • Il sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori
  • La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa
  • La “responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni, anche prive

di responsabilità giuridica” ex D.Lgsn. 231/2001, e s.m.i.

  • Il sistema istituzionale della prevenzione
  • I soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D.Lgs8. 1/08: compiti, obblighi, responsabilità
  • Il sistema di qualificazione delle imprese

 

Modulo 2: Gestionale– gestione e organizzazione della sicurezza

  • I criteri e gli strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi
  • La considerazione degli infortuni mancati e delle modalità di accadimento degli stessi
  • La considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori
  • Il documento di valutazione dei rischi (contenuti, specificità e metodologie)
  • I modelli di organizzazione e gestione della sicurezza
  • Gli obblighi connessiai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione
  • Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza
  • La gestione della documentazione tecnico amministrativa
  • L’organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze

 

Modulo 3: Tecnico– individuazione e valutazione dei rischi

  • I principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione

protezione

  • Il rischio da stress lavoro-correlato
  • I rischi ricollegabili al genere, all’età e alla provenienza da altri paesi
  • I dispositivi di protezione individuale
  • La sorveglianza sanitaria

 

Modulo 4: Relazionale-formazione e consultazione dei lavoratori

  • L’informazione, la formazione e l’addestramento
  • Le tecniche di comunicazione
  • Il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda
  • La consultazione la partecipazione dei rappresentanti e i lavoratori per la sicurezza
  • Natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza

 

ARGOMENTI DEL CORSO DI AGGIORNAMENTO

Il programma può variare in funzione della durata del corso di aggiornamento.

  • Fonti di rischio
  • Rischio videoterminali
  • Dispositivi di protezione individuale
  • Prevenzione incendi
  • Rischio chimico
  • Rischio spazi confinati
  • Rischio elettrico


Tutti i corsi erogati da Icarum prevedono un esame di verifica finale sugli argomenti affrontati, volto al rilascio della certificazione di avvenuta formazione.

Durata Corso Base:

– Rischio basso: 16 ore;

– Rischio medio: 32 ore;

– Rischio alto: 48 ORE;

Durata Corso di Aggiornamento:

– Rischio basso: 6 ore;

– Rischio medio: 10 ore;

– Rischio alto: 14 ore;

Modalità:

– Moduli 1 e 2: online, in aula, FAD

– Moduli 3 e 4: in aula, FAD

Costo Corso Base:

Rischio Basso: a partire da € 130,00 + IVA

Rischio Medio: a partire da € 260,00 + IVA

Rischio Alto: a partire da € 350,00 + IVA

Costo Corso di Aggiornamento:

– Rischio Basso: a partire da € 80,00 + IVA

Rischio Medio: a partire da € 120,00 + IVA

Rischio Alto: a partire da € 160,00 + IVA

Aggiornamento obbligatorio ogni 5 anni